GIRO DI BOA E’ dolce l’ultima uscita dell’anno

boa2Giro di boa per il Treviso il quale si congeda da questo 2015 con una rotonda vittoria per 3 a 0 sulla Godigese. Una classifica che comincia a sorridere al capoluogo con un buon sesto posto a 22 punti in solitaria. Il Treviso si trova ora ad un punto dai playoff e a solo 2 punti dal terzo posto, il ritardo dalla vetta è sceso a 8 punti. Un Treviso comunque che deve anche guardarsi dietro visto che è tallonato da ben 3 squadre: San Donà 1922, Union QDP e Nervesa tutte a 21 punti. I playout sono a 4 punti.

I risultati dell’ultima di andata:

Calcio Saonara Villatora 0-2 Nervesa
Eclisse Carenipievigina 2-0 Cornuda Crocetta 1920
FC Union Pro 0-0 Union QdP
Liapiave 2-0 Feltreseprealpi
Real Martellago 0-1 Sandonà 1922
Treviso 3-0 Godigese
Union San Giorgio Sedico 1-1 Vigontina Calcio
Vittorio Falmec S. M. Colle 1-1 Calcio Istrana 1964

La classifica finale del girone d’andata:

POS SQUADRA PT G V N P F S DR MI
1 Vigontina Calcio 30 15 8 6 1 27 11 16 1
2 Liapiave 28 15 8 4 3 21 15 6 -1
3 Real Martellago 24 15 7 3 5 19 16 3 -7
4 Eclisse Carenipievigina 24 15 7 3 5 15 14 1 -7
5 Calcio Istrana 1964 23 15 6 5 4 24 14 10 -6
6 Treviso 22 15 5 7 3 23 15 8 -9
7 Sandonà 1922 21 15 6 3 6 22 22 0 -8
8 Union QdP 21 15 5 6 4 18 17 1 -8
9 Nervesa 21 15 6 3 6 24 26 -2 -8
10 Cornuda Crocetta 1920 20 15 5 5 5 17 18 -1 -9
11 Vittorio Falmec S. M. Colle 19 15 4 7 4 20 18 2 -12
12 Calcio Saonara Villatora 18 15 4 6 5 8 11 -3 -13
13 Union San Giorgio Sedico 17 15 4 5 6 18 22 -4 -14
14 FC Union Pro 14 15 4 2 9 14 28 -14 -17
15 Godigese 13 15 2 7 6 15 19 -4 -16
16 Feltreseprealpi 8 15 2 2 11 6 25 -19 -23

Giusto a questo punto tirare un paio di conclusioni: 1,47 punti di media a partita in queste prime 15 giornate che significano meno di un punto e mezzo a giornata. Almeno mezzo punto sotto ad una media che dovrebbe essere di almeno 2 punti a partita se si vuole ambire a vincere il campionato. La nobile decaduta ha raccolto in questo girone d’andata 5 vittorie 7 pareggi e 3 sconfitte. Un Treviso che è andato meglio in trasferta visti gli 11 punti raccolti in 7 partite rispetto agli 11 raccolti al Tenni ma in 8 uscite. Un andamento sulla falsa riga dello scorso anno (un solo punto in più a questo punto della stagione) ma con l’aggravante che quest’anno le aspettative e le promesse iniziali erano maggiori. Il tempo per recuperare e arrivare primi c’è ancora? Ni visto che molto dipenderà dalla Vigontina, i punti a disposizione sono 45 e bisognerà farne comunque 8 in più dei padovani e per farlo bisognerà andare ben oltre i 30 punti nel girone di ritorno, cosa non facile. Ma è giusto guardare il bicchiere mezzo pieno, il terzo posto è ad un passo e la finestra di mercato è cominciata.