ALTRO TRIS Il Treviso vince anche a Istrana (2-3)

14212814_10153850298887944_2451493867154831820_nBuona anche la seconda per il Treviso di Esposito. I biancocelesti soffrono soprattutto in fase difensiva, ma grazie a una super-prestazione offensiva riescono ad incamerare 3 punti preziosi per il girone di Coppa Italia Dilettanti e soprattutto ottengono una vittoria che fa ben sperare per l’inizio di campionato di domenica prossima.
Rispetto alla partita contro l’Union Pro, Esposito cambia 4 giocatori: fuori i centrali difensivi Polato e Giovannini e gli attaccanti Tamburrino e Bettini, dentro rispettivamente Romeo, Giannetti, Ciccone e Perna.
L’Istrana al 7′ è già in vantaggio con Bellè, bravo a superare Renzi con un pallonetto appena entrato in area. Il Treviso non si scompone e riesce in poco tempo a ribaltare la gara: prima con Ciccone, lestissimo a depositare in rete un bel cross d i Nicoletti; poi con Perna che di testa infila Caverzan dopo un bel cross di Ciccone. Bella e emozionante la corsa del Cobra sotto il tifo organizzato biancoceleste per festeggiare il suo 39° gol con la maglia del Treviso in gare ufficiali. A metà del secondo tempo la rete che chiude la gara, grazie a un bel rasoterra di Ricci, servito ancora da Ciccone (migliore in campo), che si infila sul palo alla destra del portiere. Nel finale si scatena il nostro ex-Mason, che prima sigla la rete del 2-3 e poi reclama un rigore per evidente fallo nei suoi confronti: l’arbitro non è dello stesso parere e la partita si conclude con la prima vittoria del Treviso in gare ufficiali a Istrana.
Come dicevamo in apertura di commento, queste due partite di Coppa sono state un buon viatico per quello che conta in questa stagione, ovvero il campionato per provare a tornare in un campionato nazionale dopo 3 anni (4 con questo) tra i campionati regionali. I presupposti ci sono, la squadra dispone di ottimi elementi più qualche buon giovane, ma la concorrenza (San Donà, Liventina e Martellago, senza dimenticare Giorgione, Liapiave e Nervesa più la possibile sorpresa Portomansuè) è agguerritissima e ci sarà da soffrire senz’altro. Come ogni anno d’altronde…

Per commentare questa partita, usare l’apposito thread sul nostro forum!

ISTRANA-TREVISO 2-3 (1-2)
ISTRANA (4-3-3): Cavarzan; Pivato, Furlanetto, Calcagnotto (36st Gregorio), Lovisetto (39st Kwafo); Niero, Doria (22st Trevisan), De Faveri (22st Giustina); Bellè, Mason, Zanatta. All.: Marchetti.
TREVISO (4-3-3): Renzi; Granati, Romeo (22st Polato), Giannetti, Frassetto; Nicoletti (11st Spadari), Ricci, Livotto (37st Bruno); Zojzi (43st Rugolo), Perna (48st Tamburrino), Ciccone. All.: Esposito.
RETI: 7pt Zanatta (IS), 23pt Ciccone (TV), 32pt Perna (TV), 21st Ricci (TV), 32st Mason (IS).

Classifica del girone 8 aggiornata alla seconda giornata:

POS SQUADRA PT G V N P F S DR MI
1 Treviso 6 2 2 0 0 6 3 3 2
2 Calcio Istrana 1964 3 2 1 0 1 6 4 2 -3
3 Favaro 1948 3 2 1 0 1 3 4 -1 -1
4 Fc Union Pro 0 2 0 0 2 1 5 -4 -2