Banzato stende il Pro Venezia. Avanti anche Opitergina, Povegliano e Camisano

Il Treviso batte di misura il Pro Venezia con un gol nei primi minuti di Banzato e accede alle semifinali, dove potrebbe esserci un doppio derby con l’Opitergina. Le furie rosse sono indubbiamente la squadra più in forma del momento e, dopo il poker in campionato a Fontanelle contro la capolista, si sono sbarazzate agilmente del Campigo nel derby trevigiano (2-0). Gli altri quarti di finale si sono risolti ai calci di rigore con due vittorie esternee, clamorosa l’eliminazione dello Schio, terzo in classifica nel girone B ed eliminato dal fanalino di coda del girone A, il Povegliano Veronese. Avanti ai rigori anche il Camisano, che vince il derby vicentino-padovano con la Solesinese.

Tornando alla partita del Treviso, la vittoria e limpida e meritata, come dimostrano le molteplici occasioni da rete raccolte dagli highlights del canale ufficiale della società.

La nota negativa un po’ come a Silea, è la mancata concretezza sotto porta… che poteva costare molto cara. Come a Spresiano e Silea, dove la squadra aveva offerto prove meno brillanti, i biancocelesti hanno rischiato la beffa finale. Ma come dimostrano episodi come il tiro di Garbuio deviato nella porta dell’Unione Silea quattro giorni fa, dopo un inizio sfortunato (pensiamo alle sconfitte con Villorba e Opitergina) gli episodi hanno girato a favore della squadra di Pala, che non ha voluto rischiare nulla mandando in campo tutti i titolarissimi. Cesca non convocato, fortuntamente  c’era il vicecapitano Tunno, che al debutto in coppa è stato subito decisivo con due interventi miracoli, rinnovando il lungo periodo di imbattibilità.

TABELLINO

TREVISO-PRO VENEZIA 1-0 (1-0)

MARCATORE: al 10′ pt Banzato.
A.C.D.TREVISO: Tunno, Callegaro (st 30′ Pegoraro), Rosina, Carraro (st 37′ Casarin), Kastrati, Marchiori, De Marchi (st Pasqualini), Tessari, Garbuio, (st dal 30’ Nichele), Banzato, Guercilena. All. Pala.
PRO VENEZIA: Ziliotto, Rubbi, Scarpa, Marchi, Berton (st 27′ Sambo), Bin, Amiciello (st 39′ Benatelli), Gorin, Zanus, Cavarzeran. Finotto. All. Ilagi.
ARBITRO: Liviero di Vicenza.
NOTE: Serata fredda, spettatori circa 200. Angoli 7-4 per il Treviso. Ammoniti Marchiori per il Treviso, Rubbi, Sambo e Zanus per il Pro Venezia. Recupero:  0’+6′.

Risultati quarti di finale

Opitergina-Campigo 2-0
Schio-Povegliano Veronese 0-0 (1-4 d.c.r.)

Solesinese-Cerealdocks Camisano 1-1 (2-4 d.c.r.)
Treviso-Pro Venezia 1-0