Ripescaggio Eccellenza: il Treviso “tifa” Istrana e Villafranca Veronese

Con il recupero di oggi si è completato il quadro del primo turno dei play-off nazionali di Eccellenza: il prossimo giugno 7 tra queste 28 squadre potranno festeggiare la promozione in Serie D. Le speranze del Veneto e, dunque, del Treviso, sono riposte nell’Istrana e nel Villafranca veronese. I veronesi, dopo la sospesione di domenica (nubifragio con i padroni di casa avanti di un gol) hanno rispettato il pronostico piegando 2-0 i vicentini del Caldiero. Se la vedranno con i piemontesi del Saluzzo. L’Istrana, invece, farà tappa a Calvisano per tentare l’impresa in casa della Calvina. Gli avieri hanno già ribaltato il pronostico nella “finale” regionale, espugnando San Paolo di Piave (0-1).
Il Treviso deve sperare che entrambe si qualifichino per il secondo turno, che vale come una finale andata e ritorno per le 14 qualificate; le 7 vincenti saliranno di categoria, le altre potranno sperare in un difficile riepescaggio. Se tra queste fortunate il prossimo 10 giugno ci sarà una veneta, il Treviso sarà di fatto in Eccellenza. Altrimenti si farà molto dura.

play-off-nazionali