Sconfitta a tavolino contro la Vigontina

Il giudice sportivo ha dato ragione alla Vigontina: Nemaja Svraka non avrebbe dovuto giocare la prima gara di campionato e quindi è arrivata la sconfitta a tavolino per il Treviso per 3-0.
Doccia fredda quindi per i giocatori di mister Rumignani, che quindi si vedono sottrarre un punto in classifica, però a quanto pare i dirigenti di Via Ugo Foscolo non si fermeranno qui ma andranno avanti attraverso il ricorso per riavere il risultato conquistato sul campo.