A Istrana un buon Treviso decolla con Garbuio (0-1)

garbuio-esultanza

Il Treviso piega l’Istrana grazie a una prodezza del neocapitano Garbuio

Il Treviso conferma le buone impressioni del precampionato espugnando lo stadio comunale di Istrana con un gol di Garbuio nella prima parte della ripresa. I biancocelesti, seppur privi degli stranieri non ancora tesserati (il centrale difensivo sloveno Djukic e i due argentini), hanno condotto buona parte della gara, sfiorando più volte il raddoppio, anche con lo stesso Garbuio. Il capitano è stato tra i trascinatori, ma anche croce e delizia dei biancocelesti. La sua domenica sarebbe davvero perfetta senza qualche errore sotto porta e un po’ troppo nervosismo che poteva costargli caro (prima graziato con un avversario per un banale battibecco, nel finale giallo per simulazione). Buona l’intesa con il “gemello” di reparto Scarpa, anche lui vicino al gol in mezzo a tanto lavoro sporco e sportellate. Alle spalle dei due positivo anche l’impatto di Antonio Baggio, tra i gli elementi tecnicamente più forti in rosa. A centrocampo e in difesa anche i più giovani si sono bemn comportati; in particolare il reparto arretrato e sembrato molto solido, nonostante assenze importanti.
Il Treviso al momento non sarà forse la squadra più attrezzata di questo girone da incubo (sulla carta i biancocelesti sembrano partire alle spalle della Luparense e del Portomansuè), ma la prestazione di oggi conferma che nonostante un gruppo completamente nuovo mister Graziano sembra aver già trovato una prima quadratura. Un quadro più completo lo avremo dopo l’inserimento dei giocatori non ancora tesserabili. Tra una settimana debutto casalingo contro il più quotato Nervesa: in caso di vittoria arriverebbe la qualificazione agli ottavi della Coppa Italia Dilettanti senza dover aspettare il turno di riposo e la sfida tra le due avversarie.


TABELLINO

ISTRANA-TREVISO 0-1 (0-0)

MARCATORE: 50′ Garbuio.
ISTRANA: Gemin, Manente, Strippoli, Gallina, Zugno, Pedon, Barra (55′ Facioni), Figallo, Sartori (64′ Fardin), Bellé. A disp: Minin, Rizzo, Biondo, Favaro, Zinin, Pellizzari, Molin. All.: Bonaldo.
TREVISO: Rossetto, Cazzaro, Granzotto (77′ Secco), Stendardo, Pegoraro, De Biasi, De Marchi (85’ Guida), Fiorotto, Garbuio, Baggio (92’ Livotto), Scarpa. A disp.: Dan, Guerra, Lazzaro, Corò. All.: Graziano.
ARBITRO: Liviero di Vicenza; assistenti: Rocco e Fortugno di Mestre.
NOTE: campo in pessime condizioni con molte buche, clima nuovoloso, giornata ventosa. Spettatori 250 circa. Recupero: pt 0’, st 5’. Ammoniti Figallo e Gallina dell’Istrana Stendardo e Garbuio del Treviso.

Gli highlights del canale ufficiale dell’Acd Treviso.