Ripartenza a gennaio con il solo girone di andata e play-off/play-out

Il Comitato Regionale Veneto nel tradizionale comunicato del mercoledì ha ufficializzato la ripresa dei campionati, prevista per gennaio con i recuperi della gare rinviate. Successivamente verrebbe completato il girone di andata, senza la disputa del ritorno ma con play-off e play-out ancora in programma. Il piano stabilito tiene conto dei provvedimenti adottati a livello nazionale con il DCPM del 3 novembre e valido per un mese, dunque la regolare ripresa dell’attività dipenderà soprattutto dall’evoleversi dell’emergenza sanitaria e le conseguenti decisioni del governo. Nel girone D della Promozione ci sono ben 11 gare da recuperare, compresa Città di Caorle La Salute-Treviso, inizialmente prevista per la terza giornata di andata.

Comunicazione del Consiglio Direttivo del CRV

E’ questo un momento di grosse difficoltà per il nostro Paese causa una situazione pandemica che non sembra regredire anzi, tutti gli indici la danno in costante aumento.
Noi ci limitiamo, per competenza, ad osservare le misure restrittive, adottate da Organismi sovraordinati, che gioco forza interessano le nostre Società.
In premessa non si può non riconoscere gli enormi sacrifici che le Associazioni Sportive si sono assunte al fine di garantire alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi l’esigenza primaria di svolgere l’attività sportiva nella massima sicurezza.
Purtroppo questo impegno economico e di responsabilità non ha consentito una barriera sicura considerata la particolare situazione epidemiologica.
Tante sono state le gare, prudenzialmente e/o con certificazioni, rinviate, di ogni categoria.
Numerosi i casi di positività che hanno toccato giocatori, tecnici e dirigenti che stante il Protocollo Sanitario ha obbligato il gruppo squadra all’isolamento fiduciario.
Questo ha chiaramente creato un clima di attesa, con richieste alle quali doverosamente cerchiamo di rispondere.

[…]

Quanto premesso porta alla determinazione, fatti salvi eventuali ulteriori provvedimenti conseguenti all’evolversi della situazione sanitaria, di:

• Proseguire con l’eventuale svolgimento di allenamenti all’aperto, in forma individuale e nel rispetto delle norme di distanziamento e delle altre misure cautelari anche con la presenza di un allenatore/istruttore;

• Sospensione dell’attività agonistica sino al 3 dicembre 2020 così come da ultimo DPCM del 3/11/2020 che sostituisce quello del 24/10/2020;

• In attesa dell’evolversi della situazione e in virtù di eventuali ulteriori provvedimenti restrittivi, prevedere che il mese di dicembre possa eventualmente essere dedicato ad un periodo di allenamento per quelle società che hanno gare da recuperare;

• Mese di gennaio 2021 dedicato ai recuperi;

Domenica 7 febbraio 2021 inizio attività con svolgimento dei Gironi con sole gare di andata e previsione di play off e play out.

Si ritiene comunque utile rammentare che tutte le gare disputate sono da considerarsi valide per la classifica, così come previsto dai regolamenti in essere.
Ulteriori comunicazioni saranno tempestivamente segnalate tramite stesso mezzo ufficiale.