Confronti statistici degli ultimi 10 anni / parte 1

VEDELAGO – La serie di grafici presenti e i futuri non ha nessuna pretesa, considerato che il suo unico fondamento è dato dal fatto che le emozioni/delusioni per gol fatti/subiti, partite vinte/pareggiate/perse, ecc, spesso prescindono dalla serie in cui gioca il Treviso. Ovviamente sono e saranno pubblicate delle medie, essendo i dati altrimenti incongruenti a causa del diverso numero di partite giocate, a seconda della serie e della rispettiva stagione.

Media punti

Sembra abbastanza evidente che la tendenza sia ad un peggioramento complessivo dei risultati. Non a caso, in molti faticano a citare qualche grande soddisfazione nel recente passato, spesso si deve ricorrere a quel famoso Treviso-Genoa. Tuttavia, la “speranza” dell’Eccellenza era proprio di dare una sterzata a quell’andazzo, di ritornare nella parte sinistra della classifica, come effettivamente successo.

Gol fatti/subiti

Quasi inevitabile le ripercussioni di quanto visto in precedenza anche in termini di reti (in realtà sarebbe viceversa).
Spicca la linea dei gol subiti, quasi costantemente in crescita già dal 2001/2002 quando il Treviso, pur rimanendo in Serie C1, ebbe una difesa di ferro, la 3^ migliore del campionato (in assoluto la migliore in casa, appena 8 gol subiti).
In ogni caso, la stagione in Eccellenza ha letteralmente azzerato entrambi gli andazzi, curiosamente pareggiandoli (o quasi).

Vittorie/pareggi/sconfitte

Seguiranno altri grafici.