Le decisioni del giudice sportivo dopo la 27a giornata

Giudice sportivo Promozione Veneto, girone B 2013-2014 definitivaDel Papa, unico ammonito (per proteste) tra le file del Treviso domenica scorsa, si aggiunge alla lunga lista dei diffidati biancocelesti.

GARE DEL 6/ 4/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 120,00 LOREGGIA CALCIO
Per offese e minacce all’Arbitro e o alla terna a fine gara.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 4/2014

GHEGIN UMBERTO (LOREGGIA)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 14/ 4/2014

LUCATO GIULIANO (CORNEDO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

LA BELLA GIANLUCA (CORNEDO)

MONTAGNA NICOLA (CORNEDO)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

BASSO ANDREA (NOVE STEFANI)
MUSLIOVSKI ALEN (CARTIGLIANO)
CAVALLIN NICOLO (AMBROSIANA TREBASELEGHE)
GELLI LUCA (SARCEDO)
TELLATIN LUCA (CARTIGLIANO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

RIGON FABIO (NOVE STEFANI)
MAITA ANDREA (AZZURRA SANDRIGO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

BORTIGNON ENRICO (CARTIGLIANO)
DE PRETTO MICHELE (CARTIGLIANO)
LAZZARETTI DANIELE (CORNEDO)
DEL PAPA GIANLUCA (TREVISO)