Tonicello sarà il nuovo direttore sportivo. Primi rumors di mercato…

Tonicello

Roberto Tonicello nuovo ds

Dopo il comunicato sull’imminente ufficializzazione della nuova compagine societaria (ci dovrebbe essere una conferenza stampa), inizia a prendere forma anche lo staff tecnico del Treviso. Il nuovo direttore sportivo, stando all’articolo odierno de la tribuna di Treviso, dovrebbe essere Roberto Tonicello. Lo scorso inverno, dimettendosi da vicepresidente, ha chiuso la sua proficua esperienza decennale a Dolo, in gran parte spesa proprio in Eccellenza.
«Con il Treviso ho un preaccordo – precisa Tonicello a la tribuna – il resto verrà ratificato nella conferenza stampa della prossima settimana. Il contatto c’è stato un po’ per caso, conoscenze comuni: ho speso una parola che successivamente è stata recepita, ci sono stati poi due-tre incontri, abbiamo trovato unità d’intenti ed eccoci qui. Tra poco ufficializzeremo». Dopo il ritorno di Davide Tentoni, previsto anch’esso per la prossima settimana, Tonicello parlerà di un futuro tutto da programmare.

TENTONI CONFERMATO? La costruzione della squadra, nei limiti del budget, andrà chiaramente concordata con l’allenatore. Dopo l’Eccellenza conquistata sul campo sarebbe auspicabile la conferma di Tentoni con buona parte del gruppo, anche se Il Gazzettino di Treviso di mercoledì dava per certa la partenza di alcuni big, come capitan Ton, vicino alla Nuorese neopromossa in Serie D.
In ogni caso rimaniamo nel campo dei rumors, perché non ci dovrebbe essere niente di ufficiale almeno fino alla settimana prossima. Anche per quanto riguarda la scelta dell’allenatore: secondo venetogol.it Gianfranco Fonti potrebbe essere il nuovo timoniere, a conferma di una voce circolata già dopo il suo sorprendente addio (perché seguito a una riconferma ufficiale) al Giorgione, portato alla salvezza in Serie D. Il nome di Fonti (spesso presente a Treviso per seguire il figlio Antonio), peraltro, era già circolato a gennaio dopo l’esonero di Piovanelli.

CALCIOMERCATO Si è detto dell’addio di Ton, e forse di altri big che fanno gola a molte squadre di Serie D. Niente di ufficiale, come anche le voci che inevitabilmente cominceranno a circolare sul fronte entrate. Il sito tuttocampo.it, accanto alla notizia su Tonicello nuovo direttore sportivo, parla di due innesti importanti: il centrocampista Antonio Lazzari e il bomber Damiano Mason. Lazzari, centrocampista classe ’84 di notevole stazza, ce lo ricordiamo per il quadriennio (2005-2009) a Quinto di Treviso, di cui tre in Serie D. Categoria in cui ha militato anche nel biennio successivo a Chioggia (un ritorno alle origini) e nel Giorgione (2011/2012). Successivamente è arrivata l’esperienza nel Dolo di Tonicello. Mason, invece, è stato la rivelazione dell’ultima Eccellenza con la maglia della Piovese, nello stesso girone (il B) dove a rigor di logica dovrebbe essere collocato il Treviso. Trevigiano classe ’88, è cresciuto nelle giovanili del Montebelluna per poi passare al Giorgione (quattro anni), contribuendo al ritorno in Serie D dei rossostellati nel 2011. Nel biennio successivo è protagonista nel Calvi Noale in Promozione, superando la doppia cifra, e contribuendo (con Ton) alla promozione in Eccellenza. Nell’ultimo campionato di Eccellenza ecco la definitiva consacrazione con la maglia della Piovese: vicecapoccanoniere (dopo essere rimasto a lungo in testa) del girone B con 20 gol, uno in meno di Comin (bomber della corazzata Union Pro Mogliano-Preganziol), uno in più rispetto a Eros Bagnara dell’Edo Mestre, appena passato dal LiaPiave.

Comments are closed.