Codognè-Treviso (20 dicembre 2014)

Da Forza Treviso Enciclopedia.
Codognè-Treviso 0-3
Competizione:
Amichevoli Stagione: 2014/15
Giornata o turno:
A/R:
Luogo:Stadium.png
Codognè
Data:Nuvola apps date.png
sabato 20 dicembre 2014
Arbitro:Arbitro fischietto.png
Schiavone.
Formazioni
Stemma codogne small.png Codognè :
Buonocchio; Baldassar, Colomberotto, M. Grolla, Calzavara; Candosin, S. Grolla, Comin, Diaz; Pianza, Peccolo. Poi sono entrati: Casonato, Turrini, Zamboni, Maxi, Furlan, Liessi, Tomè. Allenatore: Bottega.
Stemma treviso small.png Treviso :
(4-4-2)
Franceschini; Sabatelli, Zamuner, Fornasier, G. Granati; Amadio, D’Amico, Del Papa, Stentardo; Moresco, Dema. Poi sono entrati: Bortolin, Livotto, Dindane, Esposito, Dal Compare, Sartori. Allenatore: Rorato.
Note
Gol:Icona Goal.png
1', 28' e 70' Moresco.
Ammoniti:Yellow card.png
Espulsi:Red card.png
Angoli:Nuvola apps kmines.png
Recupero:Nuvola apps ktimer.png
Spettatori:Nuvola apps kdmconfig.png
Meteo:Nuvola apps kweather.png
Varie:Nuvola apps package editors.png

Codognè-Treviso è una amichevole delle Amichevoli 2014/15, giocata sabato 20 dicembre 2014 alle ore 15.00.

Indice

Introduzione

Dopo i numerosi addii del mercato invernale e le prime ufficializzazioni dei nuovi acquisti (per ora Nicola Fornasier e Giacomo Moresco), il Treviso inizia in anticipo il suo 2015 con alcune amichevoli; la prima sarà a Codognè, sabato pomeriggio alle ore 15.00. Per mister Gianluca Rorato l’occasione buona per valutare anche gli elementi che in questa settimana si sono allenati con il gruppo, nella speranza di strappare l’accordo con il club di via Ugo Foscolo. Purtroppo ci saranno anche della assenze importanti, oltre a capocannoniere biancoceleste Angelo Conte mancherà anche Matteo Ton, che in settimana ha accusato un guaio muscolare.

L’unica notizia positiva di questo periodo è sicuramente la pausa lunga invernale, in pratica un nuovo precampionato che permetterà alla società e alla squadra di riorganizzarsi. Consapevoli che non si potranno più commettere gli stessi errori dell’andata.

La partita

Non sarà una vittoria in gara ufficiale, ma una cosa possiamo dirla: il Treviso è ritornato a vincere dopo 34 giorni. L’ultima vittoria i biancocelesti l’avevano conquistata sempre in trasferta, a Quinto, e con il medesimo risultato: 3-0.

Dopo il ribaltone settimanale, il Treviso si è presentato a Codognè con una rosa ridotta all’osso: 9 giocatori confermati (indisponibili Ton, Orfino, Hysa e Granati T.), 2 nuovi acquisti ufficializzati, 4 in prova e 2 juniores aggregati. Totale 17 giocatori.

Di fronte avevamo una squadra che dopo le fatiche della passata stagione (salvezza solo ai play-out contro il Gruaro), si sta ben comportando in questo campionato di Promozione, stazionando all’8° posto al termine del girone di andata.

Partiamo dai nuovi: Giacomo Moresco ha giocato una partita strepitosa, segnando tutti e 3 i gol e colpendo una traversa con un tiro dai 25 metri. Certo, l’avversario non è forse allo stesso livello di una squadra di Eccellenza, però il nostro nuovo bomber ha dimostrato una potenza e un’intelligenza calcistica veramente rare.

Anche Nicola Fornasier ha fornito una buona prova: il difensore di Ceggia ha dimostrato da subito una prova di ottima personalità. Tra i promossi, aggiungiamo anche Antonio Stentardo, vecchia conoscenza dello stadio Tenni (16 presenze nel campionato di C2 2011/12), che si dimostra subito di un altro livello rispetto alla categoria. Stentardo si trova però in prova, come anche Simone Amadio (ottima prestazione a centrocampo per lui), Edison Dema (poco incisivo davanti) e Andrea Sabatelli (discreta prova difensiva).

Per il resto, Franceschini nel primo tempo ha salvato la porta in un paio di occasioni. Ecco un tasto dolente: la difesa con la coppia centrale composta da Fornasier e Granati G. ha ballato troppo, e la doppia assenza di Ton e Orfino ha pesato moltissimo. Da segnalare che nel secondo tempo anche Luca Dal Compare ha preso una traversa.

Galleria

Collegamenti esterni

Note


Riepilogo partite stagionali

A.C.D. Treviso - Partite 2014/15
Campionato di Eccellenza Veneto (girone B)

(1) Feltreseprealpi-Treviso • (2) Treviso-Istrana • (3) Laguna Venezia 2011-Treviso • (4) Treviso-Mestrina • (5) Vittorio Falmec-Treviso • (6) Treviso-Liapiave • (7) Passarella-Treviso • (8) Treviso-Nervesa • (9) Union San Giorgio Sedico-Treviso • (10) Treviso-Opitergina • (11) Union Quinto-Treviso • (12) Treviso-Liventina Gorghense • (13) Vigontina-Treviso • (14) Treviso-Calvi Noale • (15) Union QDP-Treviso • (16) Treviso-Feltreseprealpi • (17) Istrana-Treviso • (18) Treviso-Laguna Venezia 2011 • (19) Mestrina-Treviso • (20) Treviso-Vittorio Falmec • (21) Liapiave-Treviso • (22) Treviso-Passarella • (23) Nervesa-Treviso • (24) Treviso-Union San Giorgio Sedico • (25) Opitergina-Treviso • (26) Treviso-Union Quinto • (27) Liventina Gorghense-Treviso • (28) Treviso-Vigontina • (29) Calvi Noale-Treviso • (30) Treviso-Union QDP

Coppa Italia Dilettanti

Treviso-IstranaNervesa-TrevisoTreviso-Union QuintoVittorio Falmec-TrevisoCampodarsego-TrevisoTreviso-Campodarsego

Amichevoli

Treviso-ClodienseTreviso-AbanoBologna/Primavera-TrevisoTreviso-MontebellunaDolo 1909-TrevisoCodognè-TrevisoGorghense-TrevisoTreviso-ConeglianoTreviso-San Michele SalsaUnion Pro Mogliano Preganziol-Treviso

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti