Discussione:Opitergina-Treviso (25 aprile 2018)

Da Forza Treviso Enciclopedia.

calciotreviso.com

Da: http://www.calciotreviso.com/tutti-i-dettagli-per-la-finale-del-trofeo-regione-veneto/?t=1&cn=ZmxleGlibGVfcmVjc18y&refsrc=email&iid=e5eb36d24aee418f802e131471525d63&uid=617086775&nid=244+272699400

TUTTI I DETTAGLI PER LA FINALE DEL TROFEO REGIONE VENETO

24 aprile 2018

Vigilia della finalissima tra A.C.D.TREVISO ed OPITERGINA, che vale la conquista del Trofeo Regione Veneto e soprattutto il lasciapassare per il salto in Eccellenza, evitando i play off. Il Treviso ha l’opportunità di alzare di nuovo un trofeo dopo la bellezza di 25 anni, quando nel lontano Aprile del 1993, conquistò la Coppa Nazionale Dilettanti di serie D, battendo per 1-0 la Cariatese allo stadio Tenni, grazie ad un gol di Orecchioni. In panchina c’era Renzo Rocchi e il direttore sportivo era Claudio Capuzzo.

Per la gara in programma il regolamento prevede due tempi da 45 minuti. In caso di parità, al termine dei tempi regolamentari, verranno disputati due tempi supplementari da 15 minuti. Nel caso perdurasse il punteggio di parità, per decretare il vincitore verranno calciati 5 tiri di rigore per squadra.

L’impianto dove si disputerà la finale, come già noto da tempo, è lo stadio Paolo Barison di Vittorio Veneto, ubicato in Via Buonarroti 20 ed è stato inaugurato il 17 Aprile 1991, in occasione di un Italia – Spagna juniores. Ha una capienza di circa 2.300 spettatori.Il nome è in ricordo del calciatore vittoriese Paolo Barison (1936-1979).

Dirigerà l’incontro il sig. Giuseppe Sassano della sezione di Padova, coadiuvato da gli assistenti Filippo Pio Castagna e Nicola Santi della sezione di Verona.

Inoltre, il Comitato Regionale Veneto ha stabilito le seguenti modalità per quel che concerne l’accesso all’impianto:

– I cancelli saranno aperti a partire dalle ore 14:15 – I biglietti sono fissati in un unico ordine di posti al prezzo di 10,00 € (dieci euro) – Non sono stati fissati tagliandi d’ingresso ridotti. – Non è riconosciuto come tagliando d’ingresso l’abbonamento della stagione sportiva 2017-18. – Per i giovani spettatori di età inferiore a 16 anni è previsto l’ingresso libero.

Ricordiamo a tutti coloro che non potranno seguire la squadra direttamente a Vittorio Veneto che a partire dalle ore 15:15, la gara verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina ufficiale di Facebook dell’A.C.D.TREVISO.


Da: http://www.calciotreviso.com/la-coppa-va-in-bacheca-della-c-d-treviso/?t=1&cn=ZmxleGlibGVfcmVjcw%3D%3D&refsrc=email&iid=cc9ad2d5bcb44ec6a75d9aa2c2993486&uid=617086775&nid=244+272699400

3-0 ALL’OPITERGINA E LA COPPA VA IN BACHECA DELL’A.C.D.TREVISO News0 A.C.D.TREVISO-OPITERGINA 3-0

MARCATORI : Pt 30′ Lipe, 38′ Garbuio St 43′ Fusciello

A.C.D.TREVISO (4-3-2-1): Tunno; Pegoraro, Nichele, Marchiori, Rosina; Guercilena, Carraro, Favero; Lipe (st 30 Cesca), Fusciello; Garbuio. All. Graziano.

OPITERGINA (4-5-1): Tonon; Zilli (st 8′ Campagnolo), Caldato, Cittadini, Sordi (st 40′ Da Frè); Busato (st 34′ Cella) Lucchetta, Gilde, Dal Compare, Cappellotto; Santagata. All. Muzzin.

ARBITRO: Sassano di Verona.

NOTE: Angoli 7 a 4 per l’A.C.D.Treviso. Ammoniti Guercilena, Carrao,Gilde,Dal Compare,Marchiori,Nichele.Espulso Rosina. Spettatori 2000 circa quasi tutti dal capoluogo.

Quanti avrebbero scommesso lo scorso anno che il Treviso avrebbe messo in bacheca il Trofeo Regione Veneto?Nessuno. Se ci voltiamo indietro di 360 giorni, lo scenario era totalmente diverso dall’attuale: tifosi in contestazione, stadio deserto, società che rischiava di sparire. Oggi la realtà fortunatamente è diametralmente opposta, con 1500 cuori biancocelesti che hanno invaso Vittorio Veneto e hanno trascinato la squadra alla vittoria. Semplicemente fantastici, come tutti i nostri ragazzi che hanno battuto tra l’altro ogni record in quanto in questo Trofeo regione Veneto hanno vinto tutte le partite per di più sempre nei tempi regolamentari. Un valore assoluto per la compagine di Cristiano Graziano.

Un doveroso ringraziamento per tutto questo va in primis a chi è stato il vero artefice della rinascita biancoceleste: Luca Visentin, un presidente tifoso che ha investito tantissimo e che al momento, ha portato a casa una coppa, dopo la bellezza di 15 anni e un campionato Juniores.Adesso vediamo che succederà con il campionato Allievi e Giovanissimi.

Adesso, con questo trofeo, il Treviso mette un piede e mezzo in Eccellenza.

Peccato per il campionato, ma oggi c’e’ solo da festeggiare tutti assieme e rivivere questa splendida giornata, con gli highlights del match odierno.

A.C.D.TREVISO-OPITERGINA 3-0 FINALE TROFEO REGIONE VENETO HIGHLIGHTS (video)

venetouno.it

Da: http://www.venetouno.it/notizia/52082/il-trofeo-veneto-del-treviso-opitergina-travolta-3-0

24/04/2018

A Vittorio Veneto trionfo biancoceleste nella Coppa Promozione

IL TROFEO VENETO È DEL TREVISO, OPITERGINA TRAVOLTA 3-0

La sblocca Lipe, raddoppia Garbuio, quindi Fusciello

VITTORIO VENETO - Trionfo biancoceleste, il Trofeo Veneto va al Treviso che ha travolto l'Opitergina con un punteggio forse un po' severo ma sulla vittoria niente da dire. Treviso pratico ed essenziale, Opitergina generosa ma inconcludente. E quasi 2000 spettatori al Barison.

TREVISO-OPITERGINA 3-0

TREVISO (4-3-2-1): Tunno; Pegoraro, Nichele, Marchiori, Rosina; Guercilena, Carraro, Favero; Lipe (st 30 Cesca), Fusciello; Garbuio. All. Graziano. OPITERGINA (4-5-1): Tonon; Zilli (st 8' Campagnolo), Caldato, Cittadini, Sordi (st 40' Da Frè); Busato (st 34' Cella) Lucchetta, Gilde, Dal Compare, Cappellotto; Santagata. All. Muzzin. ARBITRO: Sassano di Verona. MARCATORI Pt 30' Lipe, 38' Garbuio St 43' Fusciello

PRIMO TEMPO

2': cross da destra di Pegoraro, tiro di Fusciello e Tonon si distende a respingere. 12' e 13': tiri di Zilli e Busato neutralizzati da Tunno. 18': Fusciello lanciato sulla sinistra e tallonato da Zilli non inquadra la porta AMMONITO DAL COMPARE 28': Santagata dal limite si gira e tira: palla a fil di palo. 30': Treviso in vantaggio. Banzato appena entrato in area tira, pallone che giunge a Lipe che da distanza ravvicinata fulmina Tonon. 38': il Treviso raddoppia. Da corner Tonon va a farfalle, Garbuio è il più lesto ed infila da tre metri. AMMONITO GILDE AMMONITO CARRARO Un minuto di recupero. FINE DEL PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

5': tiro in diagonale di Busato, Tunno para a terra. 17': staffilata di Santagata su punizione, blocca Tunno. AMMONITO NICHELE 24': pregevole combinazione Fusciello-Garbuio, tocco al volo e gran balzo di Tonon che devia con la punta delle dita. AMMONITO GUERCILENA 33': Cesca tocca di testa e libera Fusciello, destro altissimo sulla traversa. 43': tris del Treviso. Tiro di Cesca, Tonon respinge corto, arriva Fusciello e insacca. 44': ROSSO DIRETTO PER ROSINA AMMONITO MARCHIORI 3 minuti di recupero

FINE DELLA PARTITA

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti