Discussione:Treviso-Liventina (8 ottobre 2016)

Da Forza Treviso Enciclopedia.

venetouno.it

Da: www.venetouno.it/notizia/48817/il-treviso-con-la-liventina-vuole-essere-bello...

07/10/2016

Stasera alle 20.45 al Tenni l'anticipo con un derby di lusso

IL TREVISO CON LA LIVENTINA VUOLE ESSERE BELLO DI SERA

Esposito: "Vogliamo iniziare ad avere continuità di risultati"


TREVISO - Il Treviso calcio anticipa a domani sera alle 20.45 la sua partita al Tenni con la Liventina, un derby molto insidioso per entrambi ma che i biancocelesti vogliono vincere per dare finalmente un po' di continuità ai loro risultati. Dice mister Carmine esposito: "Lo sappiamo bene e per questo ci siamo preparati bene, abbiamo passato una buona settimana e ci presentiamo a questo match con una certa fiducia, tanto che ho in mente di schierare la stessa formazione che ha vinto a Favaro, compreso Giovannini che è stato tre giorni con la febbre. Lo so anch’io che ci serve continuità, specie a livello di prestazioni, sarebbe ora di iniziare una serie positiva, ma tenete conto che stiamo assieme da nemmeno un mese, con il Treviso occorre avere pazienza: c’è stato il cambio del modulo, io stesso ancora conosco poco la categoria e della Liventina so quasi nulla."


TREVISO (4-3-3): Saltarel; Bruno, Romeo, Giovannini, Dalla Riva; Granati, Spadari, Nicoletti; Zojzi, Perna Bettini. All. Esposito.


Da: http://www.venetouno.it/notizia/48817/treviso-liventina-tanto-rumore-per-nulla-0-0

07/10/2016

Al Tenni anticipo deludente fra due squadre ambiziose

TREVISO-LIVENTINA TANTO RUMORE PER NULLA 0-0

Primo tempo noioso,nella ripresa meglio il Treviso


TREVISO - Derby molto atteso ma alla fine piuttosto deludente: poche emozioni, pochissimi i tiri in porta ed un risultato tutto sommato giusto. Ed un tempo per parte: meglio la Liventina nel primo tempo, il Treviso si è fatto preferire nella ripresa.

TREVISO-LIVENTINA 0-0

TREVISO (4-3-3): Saltarel; Bruno, Romeo, Giovannini, Dalla Riva; Granati , Spadari, Nicoletti (st 43' Ricci); Zojzi (st 20' Amita), Perna Bettini (st 35' Ciccone). A disp. Renzi, Giannetti, Livotto e Tamburrino. All. Esposito. LIVENTINA (4-4-2): Pereson; Confini (st 28' A. Soncin), Gobbato, Franzin, Campaner; Boem, De Pin, Casella, Gullo; Miolli (st 15' Scian), Florean (st 37' S. Soncin). A disp. Berto, Ostan, Vittore, Jacono. All. Conte. ARBITRO: Marin di Portogruaro.

PRIMO TEMPO

10': Gullo, smarcato sulla sinistra da Florean, entra in area ma sparacchia malamente a lato. 15': ci prova Florean dai 20 metri, alto. 23': si vede anche il Treviso, disimpegno errato della Liventina, Perna serve Spadari, botta da fuori alta non di molto. AMMONITO PERNA 33': azione di Boem che a sinistra sull'uscita di Saltarel mette a lato. 37': Perna si gira dal limite ma la conclusione angolata è parata da Pereson.

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

18': azione al centro di Bettini che prova da fuori, facile la presa di Pereson. AMMONITO BOEM 29’: Perna sotto porta prova il tocco al volo, sfera sopra la traversa. AMMONITO GOBBATO 39': Treviso vicino alla rete: tira tre volte nell'area piccola (Perna, Ciccone ed Amita), conclusioni sempre ribattute. 4 minuti di recupero.

FINE DELLA PARTITA

venetogol.it

Da: http://www.venetogol.it/2016/10/08/eccellenza-b-verdetto-indolore-al-tenni-tv-liventina-chiudono-0-0-015990/

Edizione provinciale di Treviso

Eccellenza B. Verdetto indolore al Tenni. TV-Liventina chiudono 0-0...

Treviso-Liventina 0-0

Arbitro: Dylan Marin sez. di Portogruaro

Assistenti Moro e Cisotto

Note. Serata fredda e umida, terreno scivoloso ma in buone condizioni, illuminazione ottima, spettatori 500 circa.

Recupero pt 1' st 4'

Sotto la luce artificiale del "Tenni" Treviso e Liventina si sono spartite la posta in palio, Un derby in tono minore con le due squadre votate al contenimento. La paura di perdere ha preso il sopravvento e la sfida per lunghi tratti si è rivelata una contesa soporifera e solo a sprazzi ha suscitato l'interessedel pubblico presente E' uno 0-0 che fa storcere il naso per gli sprechi manifestati dalla Liventina e la pochezza mostrata sottoporta del Treviso che al tiro vi è arrivato col contagocce. La Liventina con l'ennesimo risultato positivo mantiene l'imbattibilità stagionale mentre il Treviso impatta per la prima volta. Resta solo un ricordo dello scoppiettante 3-2 del 14 novenbre 2014 quando i mottensi espugnarono il rettangolo del capoluogo. Tutto rinviato a domenica prossima per una immediata riscossa. Lo impone la classifica.


Scritto da Redazione Venetogol il 08/10/2016

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti