Favaro 1948-Treviso (21 settembre 2016)

Da Forza Treviso Enciclopedia.
Coppa
Favaro 1948 3
Treviso 1
Tabellino
Competizione Nuvola apps package editors.png Coppa Italia Dilettanti 2016/17
Giornata o turno Nuvola apps package editors.png Fase regionale - Girone eliminatorio - 3ª giornata
Luogo Stadium.png Favaro Veneto
Data Nuvola apps date.png mercoledì 21 settembre 2016
Arbitro Arbitro fischietto.png Mauro Stabile di Padova (Michele Botter di Castelfranco, Riccardo Cotalini di Padova).
Formazioni
Stemma small.png Favaro 1948  Rossetti, Pensa, Bazzacco, Olivieri, Montanari, Campagnola, Cester L., Valier, Zanus, Cester D., Giordano. A disposizione: Torresan, Vanin, Perricone, Giusti, Teodoro, Favaretto, Toffanin. Allenatore: Montemurro.
Stemma treviso small.png Treviso  Renzi, Granati, Frassetto, Spadari, Rollieo, Giannetti, Bettini, Nicoletti, Zojzi, Ricci, Perna. A disposizione: Saltarel, Bruno, Livotto, Sabatino, Dalla Riva, Polato, Tamburrino. Allenatore: Esposito.
Note
Gol Icona Goal.png 12'pt Bettini, 15'pt Cester, 32'pt Olivieri, 41'st Pensa.
Ammoniti Yellow card.png
Espulsi Red card.png 41'st Giannetti.
Angoli Nuvola apps kmines.png
Recupero Nuvola apps ktimer.png
Spettatori Nuvola apps kdmconfig.png
Meteo Nuvola apps kweather.png
Varie Nuvola apps package editors.png

Favaro 1948-Treviso è la 3ª giornata della fase regionale (girone eliminatorio) della Coppa Italia Dilettanti 2016/17, giocata a Favaro Veneto mercoledì 21 settembre 2016 alle ore 20.30.

Indice

Introduzione

6 punti su 6 raccolti dal Treviso in coppa fino adesso ma che purtroppo ancora non bastano per passare al turno successivo. A Favaro Veneto sarà sufficiente un pareggio per essere certi del primo posto mentre con una sconfitta saremmo eliminati. Questo perché in caso di arrivo a pari punti tra 2 o più squadre si guarderebbero gli scontri diretti e ovviamente se il Treviso dovesse perdere contro i veneziani sarebbe sotto nella classifica avulsa. Nel caso invece di un arrivo a 3 tra Favaro, Istrana e Treviso anche li saremmo fuori a causa della differenza reti a nostro sfavore, questo perché tutte e 3 le squadre sarebbero pari con una vittoria a testa ma in quanto a goal fatti/goal subiti come ulteriore discriminante saremmo sicuramente sotto almeno nei confronti dell’Istrana. A parte queste variabili, utili solo per capire che non possiamo perdere, il Treviso non dovrà scendere in campo per accontentarsi del pareggio perché potrebbe essere molto rischioso a causa di un Favaro che non ha nulla da perdere e che deve per forza vincere per sperare nel passaggio del turno. C’è curiosità nel vedere se il Treviso ha già archiviato la sconfitta di sabato scorso e la speranza è che la nobile decaduta venda cara la pelle continuando il cammino in coppa come 2 anni fa.

La partita

Il Treviso s’illude, poi si fa riprendere e infine cade a Favaro salutando la Coppa. Tra Favaro e Treviso, in formazioni rivedute e corrette, ci si gioca il passaggio del turno nell’ultima giornata in notturna della fase a gironi di coppa Italia di Eccellenza, con i padroni di casa costretti a vincere, con un occhio al risultato dell’altra partita del gruppo 6 Union Pro – Istrana, e il Treviso invece che dispone di due risultati utili su tre per la qualificazione. All’11’ si comincia a fare sul serio. Il Treviso alla prima vera occasione, passa in vantaggio al 12’ con Bettini bravo ad inserirsi sulla sinistra dell’area dei padroni di casa e battere Rossetti. Il Favaro ricuce lo strappo al 15’ con Zanus che lancia in area, sul filo del fuorigioco, Luca Cester che infila in uscita Renzi. La reazione degli ospiti è sui piedi di Ricci al 18’ e Zojzi al 21’ entrambi murati dalla difesa veneziana. Alla mezz’ora Olivieri si erge a protagonista prima con una punizione che impegna Renzi, poi con un eurogol dai trenta metri. Non ha altrettanta fortuna la botta di capitan Perna al 36’. Al 46’ Luce Cester rischia di mettere a segno la doppietta quando Davide Cester lo imbecca sul filo del fuorigioco ma viene anticipato all’ultimo prima della conclusione. Il Treviso nel secondo tempo prova a rimettersi in careggiata con il 4-3-3 e al 2’ su azione di calcio d’angolo Perna a un metro dalla linea di porta si fa respingere il tiro da Rossetti. Al 18’ Bettini mette una palombella in mezzo per Ricci che solo colpisce male di testa. Al 20’ Rollieo conclude ma la palla viene respinta sulla linea e al 24’ Bettini colpisce il palo pieno su punizione. Al 29’ in contropiede gli avanti di casa falliscono la più clamorosa delle occasioni. Al 30’ è invece Sabatino a sparare alto da ottima posizione. Al 34’ Teodoro solo davanti a Renzi non riesce a superarlo. Il forcing del Treviso si conclude al 41’ quando l’arbitro vede un fallo da rigore e il rosso diretto di Giannetti su Favaretto, con Pensa che chiude l’incontro dal dischetto. Il parapiglia finale è una coda polemica da dimenticare.[1]

Galleria

Riepilogo Fase regionale - Girone eliminatorio - 3ª giornata

Risultati Classifica Prossimo turno
  • Favaro-Treviso 3-1
  • Union Pro-Istrana 1-2
  1. Calcio Istrana 1964 6
  2. Treviso 6
  3. Favaro 1948 6
  4. Fc Union Pro 0

-

Classifica dettagliata

POS SQUADRA PT G V N P F S DR MI
1 Calcio Istrana 1964 6 3 2 0 1 8 5 3 -1
2 Treviso 6 3 2 0 1 7 5 2 1
3 Favaro 1948 6 3 2 0 1 5 5 0 -1
4 Fc Union Pro 0 3 0 0 3 2 7 -5 -5

Collegamenti esterni

Note

  1. Da: Treviso, sconfitta per 3-1 a Favaro ed eliminazione dalla Coppa Italia - © Paolo Balanza

Riepilogo partite stagionali

A.C.D. Treviso - Partite 2016/17
Campionato di Eccellenza Veneto (girone B)

(1) Treviso-Istrana • (2) Union San Giorgio Sedico-Treviso • (3) Treviso-Portomansuè • (4) Favaro 1948-Treviso • (5) Treviso-Liventina • (6) San Donà-Treviso • (7) Treviso-Giorgione • (8) Real Martellago-Treviso • (9) Treviso-Saonara Villatora • (10) Borgoricco-Treviso • (11) Treviso-Union QDP • (12) Cornuda Crocetta-Treviso • (13) Treviso-Liapiave • (14) Nervesa-Treviso • (15) Treviso-Union Pro Mogliano Preganziol • (16) Istrana-Treviso • (17) Treviso-Union San Giorgio Sedico • (18) Portomansuè-Treviso • (19) Treviso-Favaro 1948 • (20) Liventina-Treviso • (21) Treviso-San Donà • (22) Giorgione-Treviso • (23) Treviso-Real Martellago • (24) Saonara Villatora-Treviso • (25) Treviso-Borgoricco • (26) Union QDP-Treviso • (27) Treviso-Cornuda Crocetta • (28) Liapiave-Treviso • (29) Treviso-Nervesa • (30) Union Pro Mogliano Preganziol-Treviso

Coppa Italia Dilettanti

Treviso-Union Pro Mogliano PreganziolIstrana-TrevisoFavaro 1948-Treviso

Amichevoli

Treviso-TriestinaUnion Sile-TrevisoTreviso-Vicenza/Primavera

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti