Luca Di Prisco

Da Forza Treviso Enciclopedia.
Luca Di Prisco
Treviso-Cornedo (22 settembre 2013) La Tribuna 08.jpg
Dati anagrafici
Nome: Luca Di Prisco
Paese: FileFlag of Italy.png Italia
Dati agonistici
Ruolo: Centrocampista
Altezza: 172 cm
Peso: 70 kg
Carriera
Stagione Squadra Campionato
Giocatore
2004/05 Stemma small.png Castel di Sangro  2D 32 (1)
2005/06 Stemma venezia small.png Venezia  2D 8 (0)
2006/07 Stemma small.png Villacidrese  D 26 (4)
2007/08 Stemma trento small.png Trento  D 7 (0)
2008/09 Stemma sanvitese small.png Sanvitese  D 25 (0)
2009/10 Stemma unionevenezia small.png Unione Venezia  D 35 (1)
2010/11 Stemma small.png Selargius  D 22 (1)
2011/12 Stemma small.png Arzachena  D 10 (2)
gennaio 2013 Stemma casale small.png Casale  2D 8 (0)
2013/14 Stemma treviso small.png Treviso  Promozione 12 (0)
dicembre 2014 Stemma small.png Porto Corallo  Eccellenza

Luca Di Prisco (Venezia, 13 marzo 1985 - , ) è un calciatore italiano, centrocampista del Treviso Calcio nella stagione 2013/14.

Indice

Bio

Ha giocato in serie C2, nel 2004/05, con il Castel di Sangro (32 presenze, 1 gol) e nel 2005/06 con il Venezia. Poi l'esperienza in Sardegna, nel 2006/07, quando giocò nella Villacidrese in serie D. L'anno successivo inizia col Trento (serie D) ma a dicembre si trasferisce al Selargius (Eccellenza). Nel 2008/09 gioca in serie D con la Sanvitese e nel 2009/10 ancora in serie D con l'Union Venezia. Nel 2010/11 torna al Selargius in serie D e quindi la stagione successiva all'Arzachena. Nel gennaio 2013 passa al Casale, in Seconda divisione.

Nella stagione 2013/14 Luca Di Prisco passa al Treviso di Simone Piovanelli, appena escluso dalla Lega Pro e che ripartirà dal girone B della Promozione veneta, che vince la concorrenza del Budoni, serie D allenato da Raffaele Cerbone, e Porto Corallo, Eccellenza guidato da Marco Cossu. Esordio infelice in Loreggia-Treviso 0-0, dove sbaglia un rigore. Inizio campionato incolore, rallenta il gioco e nonostante un buon piede non riusce nemmeno a fare la differenza sui calci piazzati.

Ad inizio dicembre lascia pertanto Treviso e passa al Porto Corallo, in Eccellenza.

Galleria

Note


Collegamenti esterni

Riepilogo rose

A.C.D. Treviso - Rosa 2013/14

BalzanBidogiaBortolinDa TosDal CompareDel PapaDi PriscoEspositoFagrouchFilippettoFontiGiuliatoGiuriatiGnagoLa CagninaLivottoMarangonMendyMensah A.Mensah F.OrfinoPillonPilottoQuell'ErbaTonVincenziVioViteriZamunerZogajAllenatore: PiovanelliTentoni

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti