Treviso-Laguna Venezia 2011 (25 gennaio 2015)

Da Forza Treviso Enciclopedia.
Treviso-Laguna Venezia 2011 2-0
Competizione:
Campionato di Eccellenza Veneto (girone B) Stagione: 2014/15
Giornata o turno:
18ª giornata A/R: Andata
Luogo:Stadium.png
Stadio Omobono Tenni di Treviso
Data:Nuvola apps date.png
domenica 25 gennaio 2015
Arbitro:Arbitro fischietto.png
Andrea Furlan di San Donà (Manuel Boscolo Mela di Chioggia, Marsel Reka di Treviso).
Formazioni
Stemma treviso small.png Treviso :
(4-4-2)
Bortolin; Granati G. (st 35' Sabatelli), Ton, Orfino, Fornasier; Hysa (st 19' Sakajeva), Del Papa, Amadio (st 24' Livotto), Stentardo; Conte A., Moresco. A disposizione: Franceschini, Zamuner, Granati T., Pilotto. Allenatore: Rorato.
Stemma lagunavenezia2011 small.png Laguna Venezia 2011 :
(4-4-2)
Seguso; Tenderini, Catellone, Gambin, Gavagnini; Puppini, Ginocchi (st 43' Finotto), Dal Col, Marchi (st 15' Robelli); Salbre, Conte M. (st 35' Scalabrin). A disposizione: Gatto, Pizziol, Zennaro, Jovon. Allenatore: Trevisanello.
Note
Gol:Icona Goal.png
pt 16' Granati; st 29' Moresco TREVISO
Ammoniti:Yellow card.png
Amadio, Dal Col, Sabatelli.
Espulsi:Red card.png
-
Angoli:Nuvola apps kmines.png
Recupero:Nuvola apps ktimer.png
1'+4'.
Spettatori:Nuvola apps kdmconfig.png
674 spettatori, per 2.594 euro di incasso.
Meteo:Nuvola apps kweather.png
Varie:Nuvola apps package editors.png

Treviso-Laguna Venezia 2011 è 18ª giornata (3ª giornata del girone di ritorno) del Campionato di Eccellenza Veneto (girone B) 2014/15, giocata domenica 25 gennaio 2015 alle ore 14.30.

Indice

Introduzione

Si tratta del peggior momento per il “nuovo” ACD Treviso, sodalizio sorto meno di due anni fa dalle ceneri del vecchio Treviso FC. Su questo ci sono pochi dubbi. Per uscire da questa situazione di stallo, domani contro il Laguna Venezia c’è un solo obiettivo: vincere, cosa che al Treviso manca da più di due mesi (16 novembre 2014, Union-Quinto-Treviso 0-3). Veramente troppo tempo, inaccettabile per una tifoseria come la nostra, abituati a ben altri palcoscenici: 8 partite tra campionato e coppa, 5 pareggi e 3 sconfitte.

Il Laguna Venezia dell'ex Elia Robelli è al quattordicesimo posto in classifica, in piena zona play-out. La società del centro storico del capoluogo Veneto ha però vinto, a fatica, l’ultimo turno contro l’Union Quinto per 1-0 in casa; nella prima partita dell’anno, i neroverdi avevano perso per 1-0 in casa della Vigontina, con rete proprio del nostro ex Damiano Mason. La zona salvezza è distante ben 8 punti, ma in questo momento i lagunari disputerebbero i play-off, essendo il distacco dalla quart’ultima (l’Istrana, nostro “killer” nell’ultimo turno) inferiore ai 7 punti. Nel mercato invernale il Laguna ha acquistato Mamadou Conte, ex settore giovanile di Genoa e Reggiana. All’andata, il Treviso ha dovuto sudare le cosiddette 7 camicie per aver ragione del Laguna Venezia che all’epoca si trovava a punteggio pieno: una doppietta di Damiano Mason aveva steso i neroverdi nel secondo tempo e regalato ai biancocelesti il primo successo stagionale.

Il Treviso ha iniziato il girone di ritorno in maniera deludente, inutile nasconderci: 1 punto in 2 partite è un ruolino di marcia assolutamente inaccettabile per una squadra distante addirittura 7 punti dalla zona play-off. Resta il fatto che, come si diceva appena una settimana fa, il tempo a disposizione per recuperare punti e posizione c’è tutto: bisogna però riprendere a vincere.

Contro i neroverdi mancherà per forza di cose Dal Compare, appiedato per un solo turno dal giudice sportivo e quindi sarà a disposizione di mister Rorato per il derby del Baracca contro la Mestrina di domenica prossima; ritornerà a disposizione Moresco, mentre Pilotto potrebbe sedere in panchina. Con questi ritorni, uniti a quello di Conte che nel secondo tempo di Istrana è tornato a disputare una gara dopo un mese e mezzo di stop forzato dopo l’infortunio della gara di ritorno di Coppa Italia contro il Campodarsego, Rorato ha a disposizione finalmente l’intera rosa. L’amalgama, sicuramente necessario dopo la rivoluzione di dicembre, non può che trarne beneficio e i risultati sul campo potrebbero diventare ben presto molto più soddisfacenti.

Probabile formazione: Bortolin; Fornasier, Ton, Orfino, Zamuner; Del Papa, Amadio, Stentardo, Sakajeva; Conte, Moresco. Allenatore: Rorato.

La partita

Dopo sei partite e ormai due mesi d’astinenza il Treviso ritrova il successo in campionato contro il Laguna Venezia, che nonostante una prova volitiva ha mostrato i limiti di una squadra che dovrà sudare fino ai play-out per sperare nella salvezza. I biancocelesti, nonostante qualche disattenzione difensiva che poteva costare caro (Salbre miglior neroverde in campo), hanno piegato con merito i lagunari per 2-0, risultato che con un po’ di precisione in più poteva essere decisamente più rotondo. In entrambi i tempi tante occasioni sciupate dai padroni di casa, che passano in vantaggio dopo un quarto d’ora con il primo gol di Gregorio Granati, abile a sfruttare una combinazione con il rientrante Shaban Hysa. Il Laguna Venezia sfiora il pari con Salbre che viene lasciato solo sulla linea del fuorigioco ma cicca clamorosamente a due passi da Bortolin. A inizio ripresa altra occasionissima per l’ex della partita (per lui settore giovanile ai tempi di Perna, Ferretti e Torromino), che su calcio d’angolo anticipa Ton e manda la sfera poco sopra la traversa. Dopo una fase di equilibrio, nei venti minuti finali il Treviso prende il sopravvento su un Laguna che, sbilanciato e forse a corto di energie, comincia a lasciare praterie. I biancocelesti si presentano continuamente di fronte all’area, ma sia Conte che Moresco sprecano troppo. Tuttavia al 29′ proprio i due confezionano il meritato raddoppio: la difesa ribatte un tiro di Conte, che serve l’accorrente Moresco, implacabile con Seguso. Partita chiusa, ma nel quarto d’ora finale il Treviso continua a sprecare, e oltre alla coppia d’attacco anche Hysa e Del Papa, tra i più attivi in campo, si vedono negare la gioia del gol per una questione di centimetri.

Galleria

Riepilogo 18ª giornata

Risultati Classifica Prossimo turno
  • Calcio Istrana 1964-Mestrina 1929 0-3
  • Calvi Noale-Feltreseprealpi 1-0
  • Liventinagorghense-Passarella 93 1-0
  • Treviso-Laguna Venezia 2011 2-0
  • Union Qdp-Liapiave 0-1
  • Union Quinto-Nervesa 0-6
  • Union San Giorgio Sedico-Opitergina 1-1
  • Vigontina Calcio-Vittorio Falmec S. M. Colle 2-2
  1. Calvi Noale 48
  2. Nervesa 38
  3. Liventinagorghense 32
  4. Liapiave 32
  5. Union San Giorgio Sedico 30
  6. Mestrina 1929 27
  7. Vittorio Falmec S. M. Colle 26
  8. Treviso 25
  9. Union Qdp 24
  10. Feltreseprealpi (-1) 22
  11. Passarella 93 22
  12. Vigontina Calcio 21
  13. Calcio Istrana 1964 17
  14. Laguna Venezia 2011 14
  15. Opitergina 12
  16. Union Quinto 1
  • Feltreseprealpi-Calcio Istrana 1964
  • Laguna Venezia 2011-Union Qdp
  • Liapiave-Vigontina Calcio
  • Mestrina 1929-Treviso
  • Nervesa-Liventinagorghense
  • Opitergina-Calvi Noale
  • Passarella 93-Union San Giorgio Sedico
  • Vittorio Falmec S. M. Colle-Union Quinto

Collegamenti esterni

Note


Riepilogo partite stagionali

A.C.D. Treviso - Partite 2014/15
Campionato di Eccellenza Veneto (girone B)

(1) Feltreseprealpi-Treviso • (2) Treviso-Istrana • (3) Laguna Venezia 2011-Treviso • (4) Treviso-Mestrina • (5) Vittorio Falmec-Treviso • (6) Treviso-Liapiave • (7) Passarella-Treviso • (8) Treviso-Nervesa • (9) Union San Giorgio Sedico-Treviso • (10) Treviso-Opitergina • (11) Union Quinto-Treviso • (12) Treviso-Liventina Gorghense • (13) Vigontina-Treviso • (14) Treviso-Calvi Noale • (15) Union QDP-Treviso • (16) Treviso-Feltreseprealpi • (17) Istrana-Treviso • (18) Treviso-Laguna Venezia 2011 • (19) Mestrina-Treviso • (20) Treviso-Vittorio Falmec • (21) Liapiave-Treviso • (22) Treviso-Passarella • (23) Nervesa-Treviso • (24) Treviso-Union San Giorgio Sedico • (25) Opitergina-Treviso • (26) Treviso-Union Quinto • (27) Liventina Gorghense-Treviso • (28) Treviso-Vigontina • (29) Calvi Noale-Treviso • (30) Treviso-Union QDP

Coppa Italia Dilettanti

Treviso-IstranaNervesa-TrevisoTreviso-Union QuintoVittorio Falmec-TrevisoCampodarsego-TrevisoTreviso-Campodarsego

Amichevoli

Treviso-ClodienseTreviso-AbanoBologna/Primavera-TrevisoTreviso-MontebellunaDolo 1909-TrevisoCodognè-TrevisoGorghense-TrevisoTreviso-ConeglianoTreviso-San Michele SalsaUnion Pro Mogliano Preganziol-Treviso

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti