Vigontina-Treviso (30 novembre 2014)

Da Forza Treviso Enciclopedia.
Vigontina-Treviso 1-1
Competizione:
Campionato di Eccellenza Veneto (girone B) Stagione: 2014/15
Giornata o turno:
13ª giornata A/R: Ritorno
Luogo:Stadium.png
Vigonza, PD
Data:Nuvola apps date.png
domenica 30 novembre 2014
Arbitro:Arbitro fischietto.png
Biffi di Treviglio.
Formazioni
Stemma vigontina small.png Vigontina :
(4-3-3)
Iovino; Milanese (st 37' Boccato), Tagliapietra, Salvato, Marin; Raffaelòli, Iosob, Canella; Rizzi, Lorenzetto, Nassivera. A disposizione: Feverati, Crisalli, Regazzo, Geron, Dalla Valle, Fetahi. Allenatore: Tommasin.
Stemma treviso small.png Treviso :
(4-4-2)
Bortolin; G. Granati, Ton, Orfino (st 32' T. Granati), Pilotto; Hysa, Vianello, Campagnolo, Del Papa (st 29' Marangon); Mason (st 32' Cissè), Dal Compare. A disposizione: Franceschini, Kinde, Livotto, Viteri. Allenatore: Realini.
Note
Gol:Icona Goal.png
pt 24' Mason, st 15' Tagliapietra.
Ammoniti:Yellow card.png
G. Granati, Pilotto, Orfino, Vianello, Dal Compare, Marangon, Salvato, Lorenzetto, Rizzi.
Espulsi:Red card.png
-
Angoli:Nuvola apps kmines.png
8-4 per il Treviso.
Recupero:Nuvola apps ktimer.png
Spettatori:Nuvola apps kdmconfig.png
250 circa.
Meteo:Nuvola apps kweather.png
Giornata piovosa.
Varie:Nuvola apps package editors.png

Vigontina-Treviso è la 13ª giornata del Campionato di Eccellenza Veneto (girone B) 2014/15, giocata domenica 30 novembre 2014 alle ore 14.30.

Indice

Introduzione

Per la terza volta la Vigontina segnerà un nuovo inizio per il Treviso calcio: nel settembre del 2009 la sfida nel catino di Busa di Vigonza aveva visto il debutto ufficiale del nuovo Treviso risorto dopo il fallimento. Nel gennaio del 2010, invece, il match al Tenni - concluso ancora una volta sullo 0-0 - rappresentò il debutto in panchina di mister Nicola Zanini al posto del dimissionario Giorgio Rumignani, dopo il tonfo casalingo con la Feltrese. Lo stesso destino sembra dunque accomunare Zanini e Gianluca Rorato, che molto probabilmente vivrà un debutto bagnato nel piccolo stadio della Vigontina.

Una squadra che come lo scorso campionato punta a una tranquilla salvezza anticipata, potendo contare sulla continuità. La società del presidente Ivo Righetto, come cinque anni fa, può contare ancora su Alessandro Bragagnolo nel ruolo di direttore sportivo. In estate la dirigenza ha confermato la rosa della scorsa stagione, composta da tanti giovani affidati alle "cure" di qualche giocatore più esperto, come l'inossidabile Emanuel Rizzi, che a 41 anni (è classe '73) continua a guidare l'attacco rossoblu dimostrando una certa prolificità. In attacco fa coppia con Michele Lorenzetto ('87), in passato al Real Martellago e il Calvi Noale. Altri elementi esperti sono i difensori Matteo Barutta ('81), capitano, Gianluca Salvato ('87), Jacopo Talgliapietra ('88), e il centrocampista Michele Nassivera ('86). Per il resto squadra giovane, compresi i pochi nuovi acquisti, come i due classe '93 arrivati dall'Este: il centrocampista Luigi Raffaelli e l'attaccante Andrea Della Valle. Confermato anche l'allenatore Alessandro Bertan. Dopo una partenza da incubo (quattro sconfitte di fila), la Vigontina ha trovato un primo, roboante successo allo Zanutto di San Donà di Piave, strapazzando il Passarella con un clamoroso 4-0. Altre due sconfitte (Nervesa e Union San Giorgio Sedico) sono state seguite da un filotto di tre vittore consecutive: due sfide salvezza (Opitergina e Union Quinto), e lo sgambetto alla quotata Liventina Gorghense. Nelle ultime due partite nuovo "crollo", in realtà solo in termini di risultati, con Union QDP e Calvi Noale. In particolare a Noale i padovani hanno imposto il proprio gioco alla capolista, che ha vinto di misura e con grosse difficoltà. Questa Vigontina senza mezza misure (nessun pareggio), è una mina vagante che rende ancora più problematico il debutto di Rorato.

Anche perché il nuovo allenatore dovrà fare a meno di tre squalificati, due in difesa (Lazzari e Zamuner) e uno in attacco, il capocannoniere Angelo Conte. Tre giocatori che se non altro si terranno a riposo per la sfida di Coppa Italia contro il Campodarsego, al Tenni, che deciderà la sfidante di Mestrina (molto probabile) o Ambrosiana. Campodarsego che, tra l'altro, sembra in forma smagliante, e oggi ha anticipato per la seconda volta in due settimane in vista della sfida infrasettimanale. Prima c'è il campionato, e per chi andrà in campo servirà una prova di orgoglio, anche perché con l'esonero di Tentoni sono venuti meno tanti alibi. Più volte è stato ribadito che i problemi di questo Treviso non fossero legati solo alle discusse scelte tecniche dell'ormai ex allenatore. Prestazioni insufficienti come il primo tempo contro la Liventina Gorghense, la Mestrina, la ripresa di Feltre e le trasferte con Passarella e Union San Giorgio Sedico non si devono più ripetere. D'ora in avanti, servirà un Treviso grintoso e determinato per tutti i 90 minuti di tutte le partite, e da questo punto di vista Rorato, come mentalità, sembra rappresentare lo stimolo necessario per svegliare definitivamente la squadra.

La partita

Galleria

Riepilogo 13ª giornata

Risultati Classifica Prossimo turno
  • Liventinagorghense-Feltreseprealpi 0-0
  • Nervesa-Vittorio Falmec S. M. Colle 3-0
  • Opitergina-Laguna Venezia 2011 1-0
  • Passarella 93-Liapiave 0-3
  • Union Qdp-Calvi Noale 1-3
  • Union Quinto-Calcio Istrana 1964 0-2
  • Union San Giorgio Sedico-Mestrina 1929 2-0
  • Vigontina Calcio-Treviso 1-1
  1. Calvi Noale 37
  2. Nervesa 30
  3. Union San Giorgio Sedico 25
  4. Liventinagorghense 22
  5. Liapiave 22
  6. Treviso 20
  7. Mestrina 1929 18
  8. Vittorio Falmec S. M. Colle 17
  9. Feltreseprealpi (-1) 17
  10. Passarella 93 17
  11. Union Qdp 16
  12. Vigontina Calcio 13
  13. Calcio Istrana 1964 11
  14. Laguna Venezia 2011 10
  15. Opitergina 10
  16. Union Quinto 1
  • Calcio Istrana 1964-Union Qdp
  • Feltreseprealpi-Vigontina Calcio
  • Laguna Venezia 2011-Liventinagorghense
  • Liapiave-Union San Giorgio Sedico
  • Mestrina 1929-Union Quinto
  • Nervesa-Passarella 93
  • Treviso-Calvi Noale
  • Vittorio Falmec S. M. Colle-Opitergina

Collegamenti esterni

Note


Riepilogo partite stagionali

A.C.D. Treviso - Partite 2014/15
Campionato di Eccellenza Veneto (girone B)

(1) Feltreseprealpi-Treviso • (2) Treviso-Istrana • (3) Laguna Venezia 2011-Treviso • (4) Treviso-Mestrina • (5) Vittorio Falmec-Treviso • (6) Treviso-Liapiave • (7) Passarella-Treviso • (8) Treviso-Nervesa • (9) Union San Giorgio Sedico-Treviso • (10) Treviso-Opitergina • (11) Union Quinto-Treviso • (12) Treviso-Liventina Gorghense • (13) Vigontina-Treviso • (14) Treviso-Calvi Noale • (15) Union QDP-Treviso • (16) Treviso-Feltreseprealpi • (17) Istrana-Treviso • (18) Treviso-Laguna Venezia 2011 • (19) Mestrina-Treviso • (20) Treviso-Vittorio Falmec • (21) Liapiave-Treviso • (22) Treviso-Passarella • (23) Nervesa-Treviso • (24) Treviso-Union San Giorgio Sedico • (25) Opitergina-Treviso • (26) Treviso-Union Quinto • (27) Liventina Gorghense-Treviso • (28) Treviso-Vigontina • (29) Calvi Noale-Treviso • (30) Treviso-Union QDP

Coppa Italia Dilettanti

Treviso-IstranaNervesa-TrevisoTreviso-Union QuintoVittorio Falmec-TrevisoCampodarsego-TrevisoTreviso-Campodarsego

Amichevoli

Treviso-ClodienseTreviso-AbanoBologna/Primavera-TrevisoTreviso-MontebellunaDolo 1909-TrevisoCodognè-TrevisoGorghense-TrevisoTreviso-ConeglianoTreviso-San Michele SalsaUnion Pro Mogliano Preganziol-Treviso

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti